Giulia benessere in modo naturale

Non di soli regali materiali è fatto l’uomo.
La vita frenetica, talvolta, ci fa dimenticare di quanto importante sia dedicare il giusto tempo a sé stessi.
Così concentrati a impegnare il giusto tempo per amici, parenti, lavoro, hobby e gestione della casa finiamo per relegare alla cura di noi stessi solamente quei cinque minuti prima di andare a dormire (per chi riesce) in cui, davanti allo specchio, ci facciamo promesse che non sempre riusciamo a mantenere.

Era una giornata di fine estate e noi, come sempre, eravamo alla ricerca di nuovi collaboratori quando, all’improvviso, abbiamo incrociato sulle nostre strade Giulia.
Dopo qualche incontro in cui abbiamo parlato di tutto, come solo due ragazze cresciute nello stesso periodo possono fare, arriviamo a decidere di volerle dare spazio sul nostro magazine perché, di realtà come la sua, non se ne parla mai abbastanza.

La scelta che non ti aspetti, ti apre le porte a grandi possibilità.

E considerando che molti ragazzi, sempre più spesso, abbandonano la vita dei piccoli paesini per andare a vivere nelle più comode aree urbane, Giulia fa la scelta inversa, passando dalla grande città al piccolo borgo. E’ proprio a Barge che finisce la ricerca del luogo giusto dove aprire la sua attività.
Un luogo caldo, accogliente, minimale che aiuta a rimanere concentrati su se stessi e sulle parole di Giulia.
Una parete color petrolio, i colori della terra, foglie e del verde che richiama la natura.

La Naturopatia è un’arte antica non finalizzata alla diagnosi o terapia di patologie specifiche ma volta a favorire il benessere e l’autoguarigione attraverso interventi di disintossicazione e riequilibrio.
Giulia, dopo aver accolto dentro il suo studio le persone che si rivolgono a lei,
inizia a chiacchierarci amichevolmente per metterle a proprio agio, esattamente come fece lei la prima volta che si approcciò a questo metodo.
Lei stessa si è innamorata di questo mondo e ha trovato giovamento nell’utilizzo di alcune tecniche che propone nel suo studio.
L’obiettivo ultimo, non prescritto, ma da raggiungere è quello di entrare in sintonia con Giulia parlando apertamente di sintomi e comportamenti che ci piacerebbe abbandonare.


La Mindfulness e lo Yoga

Oltre alla Riflessologia Plantare e del Viso sono utili per contrastare alcune sintomatologie molto legate al nuovo millennio quali stress, ansia, affaticamento e contratture.


Giulia ha dedicato una parte della sua vita, ed ancora lo fa, allo studio della disciplina Yoga con il conseguente collegamento della mindfulness.
L’obiettivo, durante le lezioni personalizzate da Giulia, non è quello di raggiungere posizioni, accavallamenti di gambe o incroci innaturali di braccia ma di trovare giovamento e rimanere in sicurezza grazie agli accorgimenti da lei dati.

Vi citiamo una frase che Giulia ha usato sui suoi social per spiegarvi, in breve, l’idea che risiede dietro al suo modo di operare:

Ogni situazione ed oggetto entra in relazione con queste due energie e se in equilibrio ha un ruolo principale nel raggiungimento del benessere.

Qui, lei, ci stava raccontando la storia che risiede dietro al simbolo del TAO, ma non solo: quello che ci arriva al cuore è l’idea di mente e corpo allineati, che risuonano come un’arpa ben accordata. Oppure come una campana tibetana, di cui Giulia ci fa sentire il suono all’interno del suo studio

Non è un regalo per me!

Invece lo è. La scoperta e il superamento di alcuni scetticismi alla ricerca di un benessere diverso da quello apparente e/o palliativo è fondamentale.
Non ci si può adagiare nel “è sempre andata così” ma bisogna aprire la propria mente, come stanno facendo i cittadini della Valle Po, alla ricerca del benessere completo.
Che, attenzione, non si raggiunge con un incontro saltuario insieme a Giulia, non è questo che vogliamo trasmettervi dalle nostre parole ma attraverso la strada che, lei, con la sua professionalità, serenità e calma saprà delineare insieme a voi e alle vostre esigenze.



Perché non regalare o regalarci un incontro con Giulia anche per depennare finalmente dalla lista dei buoni propositi le voci “Mettermi al primo posto” e “Fare qualcosa per me”.



Esempio di Buono Regalo ideato da Giulia*


Dove trovarla?

Viale Giuseppe Mazzini, 3,
12032 Barge CN


Come contattarla?

email giulia.garbiglia@gmail.com
tel 340 952 8913
sito web Giulia Garbiglia
Pagina FB Giulia Garbiglia
Pagina IG Giulia Garbiglia



ULTIME DAL BLOG


CUNEO E PROVINCIA DAI VOSTRI OCCHI A QUELLI DI TUTTI

Pubblicato da Natascia Verdone

Founder "LemieStradediCuneo". Graphic Designer e SMM. Mi diletto in tutto ciò che è creatività.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: